Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Avviso ai Connazionali. Referendum Popolari Abrogativi del 28 maggio 2017. Ordinanza definitiva della Corte Suprema di Cassazione.

Si comunica che con l’Ordinanza del 27 aprile u.s., la Corte Suprema di Cassazione ha disposto che le operazioni relative ai referendum popolari abrogativi del 28 maggio 2017: “abrogazione di disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti” e alla “abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio (voucher)”, non hanno più corso.

Si riporta di seguito, ad ogni buon fine, la pubblicazione della notizia sul sito della Corte di Cassazione:

Corte di Cassazione – Comunicato_stampa_27_04_2017_UCR_2.pdf